Strutture di controllo C

Strutture di controllo C Le strutture di controllo possono essere di tre tipi: Sequenziali, sono dei blocchi di codice, le quali istruzioni vengono eseguite nella stessa sequenza con le quali sono state scritte nel codice sorgente Condizionali, permettono di specificare due blocchi di codice (uno del vero ed uno del falso), di cui solo uno verrà eseguito, in... Continua »
dicembre 1, 2014

Introduzione al linguaggio C

Introduzione al linguaggio C Introduzione linguaggio C Il C è un linguaggio di programmazione compilato. Ciò vuol dire che è necessario utilizzare un “compilatore” per trasformare il codice sorgente in un programma eseguibile dal sistema operativo. Il livello di programmazione offerto dal C è relativamente basso, pertanto è possibile creare programmi molto performanti e... Continua »
dicembre 1, 2014

Le Basi della Programmazione di Arduino

Le Basi della Programmazione di Arduino Arduino è un prodotto incredibile, versatile e multiuso sopratutto perché è programmabile semplicemente. I programmi che scriveremo si chiameranno sketch_mese,giorno,lettera programma e si scrivono in questo programma (IDE). Ecco l’interfaccia grafica: I principali comandi, che deve conoscere anche un principiante sono i seguenti: Questa è la sintassi base che bisogna... Continua »
novembre 8, 2014

Pin Digitali su Arduino

Pin Digitali su Arduino Sull’Arduino sono presenti degli ingressi e delle uscite, chiamati pin. Sono divisi in due categorie: Digitali (il segnale può essere o HIGH o LOW) Analogici (il segnale può variare tra 0 e 5 v. Nell’Arduino UNO, vengono riconosciuti 1024 valori distinti In questo articolo vediamo come funzionano e come usare i pin... Continua »
novembre 5, 2014