Strutture di controllo C

Strutture di controllo C Le strutture di controllo possono essere di tre tipi: Sequenziali, sono dei blocchi di codice, le quali istruzioni vengono eseguite nella stessa sequenza con le quali sono state scritte nel codice sorgente Condizionali, permettono di specificare due blocchi di codice (uno del vero ed uno del falso), di cui solo uno verrà eseguito, in... Continua »
dicembre 1, 2014

Introduzione al linguaggio C

Introduzione al linguaggio C Introduzione linguaggio C Il C è un linguaggio di programmazione compilato. Ciò vuol dire che è necessario utilizzare un “compilatore” per trasformare il codice sorgente in un programma eseguibile dal sistema operativo. Il livello di programmazione offerto dal C è relativamente basso, pertanto è possibile creare programmi molto performanti e... Continua »
dicembre 1, 2014

Raddrizzatore a Singola Semionda

Raddrizzatore a Singola Semionda Il raddrizzatore a singola semionda, un semplicissimo circuito per eliminare la semionda positiva, è formato soltanto da un diodo (e una resistenza come carico fittizio). Per capire come funziona questo raddrizzatore a singola semionda, bisogna sapere come funzionano i diodi. Puoi leggere questo articolo sui diodi, per approfondire. Cenni Teorici... Continua »
novembre 10, 2014

Le Basi della Programmazione di Arduino

Le Basi della Programmazione di Arduino Arduino è un prodotto incredibile, versatile e multiuso sopratutto perché è programmabile semplicemente. I programmi che scriveremo si chiameranno sketch_mese,giorno,lettera programma e si scrivono in questo programma (IDE). Ecco l’interfaccia grafica: I principali comandi, che deve conoscere anche un principiante sono i seguenti: Questa è la sintassi base che bisogna... Continua »
novembre 8, 2014

Recensione Arduino UNO

Recensione Arduino UNO In questo articolo vi spigherò le caratteristiche e le funzioni di Arduino UNO, una nota scheda di prototipazione. Caratteristiche tecniche dell’Arduino UNO Microcontrollore ATmega328 Tensione di Lavoro 5V Tensione di Ingresso (raccomandata) 7-12V Tensione di Ingresso (limiti) 6-20V Pin digitali I/O 14 (di cui 6 con uscita con controllo PWM)... Continua »
novembre 6, 2014

Pin Digitali su Arduino

Pin Digitali su Arduino Sull’Arduino sono presenti degli ingressi e delle uscite, chiamati pin. Sono divisi in due categorie: Digitali (il segnale può essere o HIGH o LOW) Analogici (il segnale può variare tra 0 e 5 v. Nell’Arduino UNO, vengono riconosciuti 1024 valori distinti In questo articolo vediamo come funzionano e come usare i pin... Continua »
novembre 5, 2014

Analisi dei Circuiti Elettrici con Resistenze

Analisi dei Circuiti Elettrici con Resistenze L’analisi dei circuiti elettrici consiste nel calcolare la tensione e la corrente in ogni punto del circuito. Noi analizzeremo un circuito con solo resistenze, utilizzando le leggi di Kirchhoff. Nodi, Rami e Maglia di un circuito elettrico Intanto scopriamo cosa sono dei punti fondamentali di un circuito, necessari all’analisi: Nodo... Continua »
novembre 4, 2014

Relè Crepuscolare

Relè Crepuscolare Oggi vedremo il circuito e il funzionamento di un relè crepuscolare, cioè un interruttore che si attiva quando la fotoresistenza non è più illuminata. Il materiale necessario per costruire questo interruttore crepuscolare, è soltanto: D1 = diodo 1N4001 T1 = transistor BC182 (o equivalenti) R1 = Fotoresistenza LDR (250Ω – 2MΩ)... Continua »
ottobre 15, 2014

Scosse elettriche

Scosse elettriche Perché quando si prende una scossa a volte si muore e a volte neppure se se ne accorge, o quasi? Tutto dipende dal voltaggio (o tensione) del contatto dal quale prendiamo la scossa e dalla resistenza del corpo. La resistenza del corpo varia da 10 KΩ a 1 MΩ in... Continua »
settembre 23, 2014

Multimetro misurare Corrente, Tensione, Resistenza

Multimetro (detto anche tester) Il multimetro è uno strumento elettronico usato per misurare principalmente, Tensione e Corrente, sia in alternata che in continua, e la resistenza. Può essere analogico o digitale. Quello digitale ha solitamente tre connettori, uno per la corrente (indicato con A), uno per la tensione e resistenza (indicato... Continua »
settembre 18, 2014